CHIAMA SHOP E-MAIL

IoniThermie – Ginnastica Passiva Cosce e Addome Donna e Uomo

You are in:///IoniThermie – Ginnastica Passiva Cosce e Addome Donna e Uomo

IoniThermie – Ginnastica Passiva Cosce e Addome Donna e Uomo

 120,00



Regala questo articolo a chi vuoi tu. Al ricevente arriverà una mail personalizzata (da stampare e portare al nostro centro estetico) coi dati che inserirai qui sotto.

Voucher Image

Indicato per: qualsiasi tipo di pelle ed età, dai 18 anni in su. Un sistema unico che combina delle formulazioni con principi attivi fondamentali in modo da abbinare 5 metodi in un trattamento adatto a:

  • Chiunque voglia di seguire un programma di disintossicazione
  • Chiunque voglia di ridurre le dimensioni e rassodare la pelle e i muscoli delle cosce e addome
  • Donne che vogliono mantenere la loro silhouette slanciata
  • Uomini per il dimagrimento e rassodamento di addome, natiche, braccia
  • Chiunque voglia di prendersi l’impegno di cura del proprio corpo ed imparare ad amarlo.

Scopo del trattamento

Questo trattamento unico nel suo modo agisce su diversi livelli per cercare di eliminare all’origine i disturbi della cellulite, ristagni dei liquidi e tossine, atonia dei tessuti e si concentra su:

  • Disintossicare: a livello cellulare, cioè raggiungere e incidere le tossine accumulate a un livello molto più profondo dei tessuti.
  • Eliminare: facilitare il metabolismo dei grassi mobilizzandoli.
  • Drenare: stimolare la circolazione sanguigna e linfatica per facilitare l’eliminazione di acqua, lipidi e tossine.
  • Snellire: rimodellare la silhouette riducendo significativamente lo strato adiposo.
  • Pelle: migliorare e levigare la pelle donandole un aspetto uniforme, compatto ed elastico.

.

Durata del trattamento : 50 minuti

Acquistando il voucher dichiari di accettare le sue regole di utilizzo.

Descrizione

Il primo protocollo è stato creato in Francia nel 1978 con lo scopo di migliorare lo stato della cellulite (un’alterazione del tessuto sottocutaneo che nasconde un profondo disturbo del micro circolo e che dà luogo ad uno degli inestetismi più temuti dalle donne), migliorare il tono muscolare e aumentare l’elasticità della pelle.

Ma prima di entrare più in profondità nel concetto di ionithermie, capiamo cos’è e come si presenta la cellulite. E’ un inestetismo che risulta dall’ostruzione delle cellule adipose all’origine del quale c’è un insieme di cause genetiche, ormonali e vascolari aggravate da una vita sedentaria, stress e cattive abitudini alimentari e comportamentali. Lo sviluppo eccessivo di queste cellule porta a una disfunzione del tessuto adiposo. Le fibre nervose, i vasi sanguigni e linfatici sono compressi e fanno fatica a drenare l’acqua e le tossine in modo adeguato. A seconda dello stadio della cellulite, si può avvertire una sensazione di dolore dovuta alla compressione dei tessuti nervosi. La famosa pelle a buccia d’arancia è dovuta di conseguenza all’ipertrofia delle cellule adipose ed edemi dovuti al cattivo drenaggio.

 

Protocollo del trattamento

Ionithermie è stato creato per dare una risposta a molte di queste esigenze. Nel trattamento vengono utilizzati preparati appositamente sviluppati, con una maschera di argilla autoriscaldante che permette la diffusione della stimolazione su una vasta superficie, alghe marine con azione disintossicante, remineralizzante e due tipi di stimolazione contemporaneamente:

Ionoforesi 
Nota anche come stimolazione galvanica – è una tecnica che viene praticata per via transcutanea dove vengono collegati due elettrodi a un generatore di corrente. Le estremità degli elettrodi sono posizionate sulla zona cutanea da trattare, dove è stato precedentemente applicato il principio attivo.
Accendendo la corrente si dà vita a un campo magnetico intorno ai due elettrodi (che hanno un polo negativo e uno positivo). Si origina quindi una corrente elettrica che permette agli ioni presenti all’interno del principio attivo del prodotto di penetrare nei strati più profondi della cute.
La sensazione viene percepita come un formicolio. All’inizio viene impostata con un’intensità del 20% per dare modo al cliente di abituarsi. Gradualmente l’intensità viene aumentata in base alla sensibilità della persona tenendo anche in considerazione lo strato di adipe, arrivando fino al massimo del 45%. Questa tecnica continua la sua azione all’interno del corpo per oltre 12 ore dopo il trattamento.

Elettrostimolazione
Nota anche come ginnastica passiva che agisce attraverso particolari impulsi elettrici ai punti motori del muscolo (punto in cui l’innervazione giunge al muscolo) l’elettrostimolazione riproduce il meccanismo che sollecita i muscoli a contrarsi e rilasciarsi, replicando perfettamente l’effetto allenante. Crea un potente effetto drenante, tonificante e riducente.

 

Benefici del trattamento

  • Perdita di centimetri.
  • Riduzione significativa dello strato adiposo.
  • Miglioramento del tono della pelle, donandoli un aspetto morbido e setoso.
  • Riduzione dell’effetto “buccia d’arancia”.
  • Rimodellamento della silhouette.
  • Riduzione della sensazione di pesantezza nelle gambe.

Il trattamento è equivalente a un’ora di esercizi fisici fatti in palestra.
 

Controindicazioni del trattamento

  • Impianti con controllo elettronico (es. pacemaker)
  • Iper o ipotensione
  • Tumori (persino remissione)
  • Calcoli renali
  • Problemi di circolazione (flebiti, vene varicose importanti)
  • Emofilia (coagulazione anormale del sangue), epilessia, diabete
  • Protesi metalliche (in particolare protesi articolari)
  • Gravidanza accertata o presunta; spirale intrauterina metallica
  • Interventi chirurgici recenti (meno di 6 mesi – consultare il medico)
  • Infiamazioni e le lesioni cutanee (da valutare al momento)
  • Alcuni farmaci (consultare il medico)
  • Piercing (rimuovere e proteggere)

Consigli speciali: evitare di fare la doccia nelle 12 ore dopo il trattamento e bere acqua per favorire l’eliminazione delle tossine messe in circolo.

Frequenza del trattamento

Per un’azione efficace, intensiva d’urto si consiglia un ciclo di almeno 8-10 sedute con una frequenza di 2-3 volte alla settimana.

Mantenimento: come mantenimento, la frequenza viene gradualmente ridotta fino ad arrivare a circa 2 sedute al mese, man mano che si riduce l’inestetismo.

Non dimentichiamo però che quello che fa la differenza è essere costanti nella nostra quotidianità.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “IoniThermie – Ginnastica Passiva Cosce e Addome Donna e Uomo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *